Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Comunicazione’ Category

Sul Corriere della Sera di ieri c’era la pubblicità a pagamento di Enzo un marito tradito da Lucia che, tra l’altro segnalava l’apertura della pagina Facebook https://www.facebook.com/tuoexmarito  oggi troviamo l’annuncio a pagamento di Lucia e l’apertura della pagina https://www.facebook.com/lucialatuaexmoglie 
Il tutto per promuovere il nuovo programma di Real Time “Alta infedeltà”.
La prima puntata è già on line http://bit.ly/1GP25FQ

Una bella azione di comunicazione. Chapeau

Lettera-marito-tradito-Real-Time-620x620 Lettera-Alta-Infedelta-Lucia-620x623

Annunci

Read Full Post »

Smile 1963

La faccina gialla dello “smile” festeggia 50 anni.

Il sorriso più famoso del mondo, creato da Harvey Ball (1921/2001) nel 1963 per una società di assicurazione di Worcester (la State Mutual Life Assurance Company)è entrato a far parte del nostro modo di comunicare veloce.

Negli ultimi anni di vita, Ball ha concentrato il suo impegno in attività di volontariato per la Giornata mondiale dello Smile – celebrata ogni anno, il primo venerdì di ottobre – per affermare questa immagine come simbolo di pace nel mondo.
La prima giornata mondiale ha avuto luogo il I ottobre 1999 nella città di Worcester.

First World Smile day (1999)

First World Smile day (1999)

Read Full Post »

Il lavoro più duro, ma (anche) il più bello.

Procter & Gamble main sponsor delle Olimpiadi di Londra ha lanciato la campagna Thank you, Mom con un emozionante video di 2 minuti che racconta il duro lavoro quotidiano delle mamme (di futuri campioni) attraverso la cura dei propri piccoli, la pulizia della casa e della persona etc.

Un duro, emozionante e bellissimo lavoro che le mamme riescono a portare avanti grazie ai prodotti Procter & Gamble (Tide, Pampers, Gilette, Duracell) che, fortunatamente, compaiono alla fine dello spot.

Dall’emozione raccontata si passa ad un’emozione da raccontare dato che gli utenti possono interagire e raccontare qualcosa di sé attraverso la pagina Facebook https://www.facebook.com/thankyoumom e l’applicazione per mandare video e foto di ringraziamento alla propria mamma.

Bell’iniziativa!

Read Full Post »

Da qualche ora imperversa su Twitter (Italia) un’eccessiva richiesta di RT ovvero di Retweet che <<sono l’equivalente di “inoltra”  nelle email. Se leggi un tweet che pensi vada la pena condividere con chi ti segue, come un commento particolarmente intelligente o un link utile ritwittalo>>, fonte: “Il piccolo libro di Twitter” di Tim Collins (pag. 19/20).
Quest’azione però, per quanto semplice e abbastanza intuitiva, purtroppo, non è ancora chiara a molti (v. foto qui sotto)

Sull’argomento, mi piace condividere il Decalogo di Twitter di Mario Adinolfi e il Galateo di Twitter

Read Full Post »

KLM Royal Airlines, la compagnia di bandiera olandese, ha presentato “meet and seat” un servizio che consente di scegliere all’atto del check-in non solo il proprio posto ma anche il proprio compagno di volo.

Il servizio, che sarà attivo dal 2012, sfutterà i profili di Facebook e LinkedIn per controllare e selezionare i propri compagni di viaggio.

Un grande vantaggio per coloro che temono di viaggiare accanto a bambini piagnucoloni o persone “poco simpatiche” o per chi, proprio come sostiene la taiwanese Next Media Animation (v. video sotto), è in cerca di una compagnia “moooolto piacevole”

Read Full Post »

Sta facendo il giro del mondo in queste ore la nuova campagna Hema per la promozione di un push-up.

Tanto scalpore per la pubblicità di un reggiseno?

Sì, ma non per il prodotto in se stesso quanto più che altro per il suo protagonista, non una donna mezza nuda ma un uomo: il modello Andrej Pejic.
Il ventenne australiano di origine serbo-bosniaca, è stato eletto il “modello più bello al mondo” ma sfilando sia in abiti femminili che maschili ha fatto della sua capacità di mantenere una totale indifferenza tra i generi  il suo punto di forza.
Andrej Pejic ha fatto già lavorato con importanti firme del mondo della moda comeJean Paul Gaultier, Marc Jacobs, Jeremy Scott

Per la campagna Hema, retailer olandese che vende di tutto dall’alimentare all’abbigliamento, Andrej Pejic si presenta con lunghi capelli biondi e un vestito scollato indossato sopra il reggiseno Hema (da 20 euro) che promette di trasformare il giropetto in due misure più grandi. E d’altra parte… se il “push up” armonizza le “curve” di un uomo, allora….. funzionerà anche con le donne?

Read Full Post »

Ho appena rivisto in tv lo spot Moschino “Cheap and Chic”

che sembra proprio identico a quello realizzato e programmato “appena” 16 anni fa (la differenza forse è solo un fotogramma):

Forse sarà a causa della crisi, ma sembra una mossa molto “Cheap” e poco “Chic”

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: